Chi siamoPer le aziende Servizi News Contatti
   
     
 

L’ATTIVITA' DI FORMAZIONE DELL’EN.BI.T.

Come si è più volte detto la formazione è lo scopo principale dell’ ENTE BILATERALE.
Infatti su questo versante si è finora concentrata l’attività maggiore, con appunto l’organizzazione di corsi di sviluppo professionale per gli adetti del settore.


FORMAZIONE CONTINUA –ADESIONE AL FONDO NAZIONALE FONTER.

Lo statuto dell’ENTE pone come scopo primario la formazione e la qualificazione professionale con particolare attenzione alla cosiddetta “formazione continua”. Fino ad ora le iniziative di formazione potevano essere parzialmente finanziate dal Fondo Sociale Europeo. Con il 2006 il F.S.E. ha cambiato criteri e ha ridotto la quantità di finanziamenti alla formazione continua. Di conseguenza per finanziare la formazione dei dipendenti cioè per realizzare piani formativi aziendali, territoriali, settoriali o individuali di formazione si dovrà utilizzare il FONDO INTERPROFESSIONALE che si avvarrà degli Enti Bilaterali per l’assistenza tecnica, l’analisi dei fabbisogni e per la realizzazione delle iniziative formative.

Solo aderendo a FONTER il fondo per i lavoratori del Commercio, del Turismo e dei Servizi, il contributo dello 0,30 che le aziende già versano da anni con i contributi all’INPS servirà per finanziare la formazione. I datori di lavoro o consulenti devono comunicare all’INPS attraverso il modello di denuncia contributiva DM 10/2 l’adesione al fondo FONTER.

ADERIRE NON COSTA NULLA SI TRATTA SOLO DI ESERCITARE UNA OPZIONE SU QUATTRINI CHE GIA’ SI VERSANO.



 
Formazione
Commercio: sussidi
Turismo: sussidi
   

Confesercenti del Trentino CGIL del Trentino
 
CISL UIL


 
Fonter Enbit
   
Aster  



Enbit - Via Maccani, 211 - 38100 Trento Tel. 0461 43.42.00 - Fax 0461 43.42.34 - P. iva 96055280224